categoria azienda Gianni Gomme
logo Gianni Gomme
Gianni Gomme
Riparazione e Vendita pneumatici per auto e moto
Riparazione e Vendita pneumatici per auto e moto


CONVERGENZA ED EQUILIBRATURA




Nella sua sede di Ovada, in provincia di Alessandria, Gianni Gomme si occupa altresì della convergenza e dell’equilibratura elettronica delle ruote.


Inoltre, si dedica al loro assetto ed alla vendita di cerchi in lega o acciaio, alla quale i gommisti affiancano un competente servizio di consulenza pre-acquisto al cliente.






Convergenza: cos’è?



La convergenza degli pneumatici, differente dall’assetto e dall’equilibratura, è l’inclinazione conferita alle ruote di un asse, rispetto al piano longitudinale del veicolo. Infatti, le ruote non sono esattamente parallele, nonostante l’inclinazione sia minima e impercettibile ad occhio nudo.


La convergenza, dunque, serve a compensare la deformazione nella geometria della sospensione, dovuta alle sollecitazioni sulle ruote ed all’attrito degli pneumatici sul terreno stradale.







Per motivi pratici, la convergenza viene misurata in millimetri – talvolta in gradi – rilevando così la differenza tra le distanze delle due ruote di ciascun asse. La convergenza è positiva quando la parte anteriore delle ruote è inclinata verso l’interno (toe in), mentre è negativa se le ruote sono inclinate verso l’esterno (toe out o divergenza).


Le principali ragioni per cui può perdersi la convergenza delle gomme sono le buche della strada, soprattutto se prese ad una certa velocità, i marciapiedi e i cordoli, su cui le ruote vanno a sbattere, specialmente durante le manovre di parcheggio.

I sintomi più comuni di un’errata convergenza sono:

  • Volante non allineato
  • Auto-allineamento del volante nullo
  • Sforzo differente al volante tra dx e sx
  • Veicolo che tende a dx o a sx


Qualora si presenti anche uno solo delle situazioni sopracitate, è necessario ripristinare immediatamente il valore di convergenza, così da assicurarsi una guida confortevole ed a norma di legge.




Equilibratura: cos’è?



L’equilibratura è un intervento molto importante ai fini della sicurezza alla guida, in quanto due ruote ben bilanciate tra di loro prolungano la vita degli pneumatici e garantiscono una guida più scorrevole e piacevole.


Lo sbilanciamento delle gomme, infatti, può causare delle vibrazioni nettamente avvertibili dal conducente, cosa che crea una sensazione di instabilità alla guida ed un conseguente aumento dei consumi del carburante.


Questa è una situazione potenzialmente pericolosa se sottovalutata, che può degenerare anche nel danneggiamento delle sospensioni.








L’equilibratura degli pneumatici, pertanto, va effettuata non solo quando il problema si verifica ma, se possibile, ad ogni cambio gomme.


Lo sbilanciamento può essere corretto con l’inserimento di un contrappeso all’interno o all’esterno del cerchione, riportando così la distribuzione delle masse in equilibrio.


Gianni Gomme dispone delle attrezzature necessarie all’equilibratura elettronica delle gomme, grazie alla quale le gomme non devono neanche essere rimosse dalla vettura.


Cerchi


  • Come scegliere?


I cerchi hanno il fondamentale compito di sostenere il peso dell’automobile e, insieme alle gomme, costituiscono quella che è conosciuta come la sezione dei “pesi non sospesi”.


Sceglierli non è semplice, in quanto vanno tenuti in considerazione una serie di fattori quali la larghezza del canale, dell’Offset (o ET) e del PCD.


Un altro elemento che riveste un ruolo molto importante è l’estetica e la personalizzazione dei cerchi.


L’automobilista infatti, per contraddistinguersi sulla strada, decide di colorare e decorare i cerchioni della sua vettura in modo più aggressivo o elegante, a seconda della propria personalità.



  • Lega o acciaio?


La domanda che tanti automobilisti appassionati si pongono, prima di acquistare un’automobile, riguarda il materiale con cui sono fatti i cerchioni.


La scelta dev’essere oculata e basarsi su considerazioni concrete, che includono l’utilizzo che si fa della vettura e le disponibilità economiche dell’acquirente.


I cerchi in lega e acciaio, infatti, hanno caratteristiche molto differenti tra di loro da tutti i punti di vista. Generalmente, la scelta ricade su cerchioni in leghe di alluminio per automobili sportive che devono fronteggiare una tipologia di guida estrema.







  • Guida sportiva o cittadina


La scelta della lega consente all’automobilista di controllare meglio la propria vettura grazie al minor peso ed al buon rotolamento delle ruote. Questo tipo di materiale, inoltre, garantisce un consumo di carburante inferiore ed una maggiore capacità di accelerazione.


Nonostante i numerosi vantaggi derivanti dall’acquisto di un’automobile con cerchi in lega, come il risparmio di carburante e la migliore gestione della guida (handling), la scelta va presa anche sulla base delle proprie specifiche esigenze.


I cerchi in acciaio, più solidi ed economici rispetto a quelli in lega, sono indicati per le automobili utilizzate in città. L’acciaio è un materiale molto pesante e quindi i cerchi di questo tipo aumentano inevitabilmente il peso della vettura.


In un contesto cittadino, tuttavia, è difficile che questa differenza di peso abbia delle conseguenze concrete sulla performance di guida.

Icona Servizio

Affidandoti alle competenze ed all’esperienza di Gianni Gomme e dei suoi gommisti

hai la garanzia di un prodotto non solo di prima qualità

ma anche affidabile e durevole nel tempo.